Logo Mantova Ambiente
Logo Gruppo Tea

Riciclo olio da cucina: potenziati i punti di raccolta

olio vegetale_8x4.png
18 ott 2022

Mantova Ambiente, in accordo con i Comuni ove gestisce il servizio di raccolta differenziata, sta posizionando nuovi contenitori stradali per il conferimento dell’olio alimentare.

Tali contenitori si aggiungono al tradizionale servizio già attivo presso i centri di raccolta comunali (giorni e orari di apertura disponibili su questo sito nella sezione dedicata di ogni Comune).

Obiettivo: rendere più semplice per i cittadini il conferimento di questo rifiuto, grazie ad un servizio sempre disponibile e capillare.

L’olio alimentare esausto (chiamato anche olio vegetale o più semplicemente olio da cucina) non va gettato nel lavandino, e negli scarichi in generale, perché è altamente dannoso per l’ambiente e può provocare serie problematiche alle tubature di casa, alle reti idriche e fognarie e ai sistemi di depurazione.

Cosa può essere classificato come olio da cucina?

Tutti gli oli vegetali, anche utilizzati per la conservazione e la frittura dei cibi, i grassi alimentari come strutto lardo o margarine. Non sono invece da considerare olio da cucina i residui di alimenti fritti, altri olii quali quelli minerali, lubrificanti o motore.

Come va conferito l’olio alimentare?

Per smaltire l’olio nei nuovi contenitori stradali, basta raccoglierlo in una bottiglia o in un flacone di plastica che va poi inserito nella cisterna; al centro di raccolta, invece, l’olio va versato direttamente nell’apposito contenitore.

Comune per comune, questi i nuovi punti di raccolta stradale attivi.

Si ricorda che l’olio alimentare esausto può essere sempre conferito presso i centri di raccolta comunali, anche per i Comuni in cui è attivo il nuovo servizio.

ACQUANEGRA SUL CHIESE: piazza Marconi (via Terracini), via Bertazzolo, piazza Mosarte (parcheggio pubblico fronte pizzeria campi sportivi) nella frazione di Mosio

ASOLA: piazzale degli Alpini (incrocio via Aporti) e via Bellini nella frazione di Castelnuovo

BAGNOLO SAN VITO: Via Don Dante Cafarra (dietro il Comune) e via Quarantore (parcheggio angolo via Romana Zuccona) nella frazione di San Biagio

BORGO CARBONARA: incrocio via San Francesco/via Carducci (di fianco la pesa pubblica) nella frazione di Borgofranco sul Po

BORGO MANTOVANO: via Silvio Pellico (parcheggio casa di riposo) nella frazione di Revere, via Fratelli Cervi (parcheggio cimitero) nella frazione di Villa Poma, via Gorgadelli (parcheggio cimitero) nella frazione di Pieve di Coriano

CASALMORO: via Mantova (parcheggio pubblico), via Donatori di Sangue (parcheggio pubblico fronte cimitero)

CASALOLDO: via 1° Maggio, via Roma

CASTELBELFORTE: parcheggio di via Franchetti, parcheggio di via Gazzani

CERESARA: piazzale Falcone e Borsellino (via Dobelli)

MAGNACAVALLO: via Pertini (di fianco all’ingresso del Centro Polivalente)

MANTOVA: quartiere Rabin (piazza centrale)

MARIANA MANTOVANA: piazza Castello (presso sala polifunzionale fronte Comune)

MEDOLE: Via Luigia Grassi (intersezione viale della Libertà)

MOGLIA: via Einaudi (nel piazzale del cimitero) e via Avis, nella frazione di Bondanello

PEGOGNAGA: strada Viole Camatte (vicino al contenitore dei pannolini), strada Birla nella frazione Galvagnina, via Bertazzoni a Polesine

PONTI SUL MINCIO: via Solferino e San Martino (parcheggio palestra comunale)

PORTO MANTOVANO: via Pietri a Soave di Porto Mantovano (zona palazzetto dello sport), via Francesco II Gonzaga a Sant’Antonio di Porto Mantovano (fronte centro di raccolta), via Maritain, a Bancole di Porto mantovano (a Sgarzari, in prossimità del parco e del capolinea degli Autobus), via I. D’Este a Sant’Antonio di Porto Mantovano (angolo via Belgiardino), via Ca Rossa a Bancole di Porto Mantovano (angolo via Torino)

QUISTELLO: via Ugo Foscolo (di fianco al supermercato, vicino al contenitore degli abiti usati) e in piazza Guido Rossa (vicino al contenitore degli abiti usati)

REDONDESCO: Via Caduti e Dispersi in Guerra

RONCOFERRARO: via Livelli (nel parcheggio di fianco al cimitero), via Lamarmora (di fianco al cimitero) nella frazione di Governolo

ROVERBELLA: via Mutilati e Caduti dal Lavoro (vicino alla cabina elettrica), parcheggio di via Aldo Moro nella frazione di Malavicina

SAN GIOVANNI DEL DOSSO: piazza Gorni Kramer (interno magazzino comunale)

SCHIVENOGLIA: via Verdi (a fianco del cassonetto dei pannolini) e via dell’Artigianato (a
fianco del cassonetto dei pannolini)

SOLFERINO: via dei Francesi (angolo via Ossario), via Cavriana (presso scuola primaria)

VOLTA MANTOVANA: via Veneto (nel parcheggio di fianco alla stazione di servizio e di fronte al supermercato)